Giovanni diceva che la mafia è anche un fatto culturale. Quindi per sconfiggerla non basta la repressione, ma è necessario portare ai giovani una lezione di rispetto delle regole. Un passo necessario per far migliorare la società democratica in cui viviamo.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter
Categoria: News